menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dramma al Brennero. Un uomo muore folgorato su un treno partito da Verona

Si trattava di un migrante che cercava di raggiungere l'Austria e che è stato colpito da una violenta scossa elettrica, probabilmente quando si è alzato in piedi una volta che il convoglio si è fermato in stazione

Durante il suo viaggio della speranza dall'Italia verso l'Austria, nella notte un migrante è morto su un treno merci al Brennero. 
Come riporta l'Alto Adige, Il convoglio numero 43128 partito da Verona, intorno alle 23 è rimasto bloccato in stazione, per l'interruzione della linea oltre confine causata da un deragliamento avvenuto in Austria. A trovare il corpo dello straniero è stata la Polizia ferroviaria, nel corso di alcuni controlli a carri merci. 

Ad uccidere il migrante è stata una violenta scarica elettrica, che probabilmente lo ha colpito quando si è alzato in piedi, una volta che il treno si è fermato al Brennero. La vittima ha un'età tra i 25 e i 30 anni e non è ancora stata identificata. La salma è stata trasportata all'ospedale di Vipiteno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento