Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Piazza Bra

Il Brek chiude, sindacati e azienda s'incontrano per salvare i posti di lavoro

Il bar ristorante di Piazza Bra è tra quelli destinati alla chiusura da parte della ditta proprietaria, la Cibis di Firenze. Il licenziamento collettivo coinvolge 70 dipendenti, di cui 14 veronesi

Chiusura in vista per il bar ristorante Brek di piazza Bra. La riduzione dei ricavi e l'incidenza delle spese fisse ha indotto la ditta proprietaria, la Cibis di Firenze, a chiudere quello di Verona oltre ad altri locali. Il licenziamento collettivo riguarda circa 70 dipendenti, su un totale di 236. Tra quelli che rischiano il posto, sono 14 quelli veronesi.

L'incontro tra azienda e sindacati è fissato per il 19 febbraio, come dichiarato dal sindacalista della Filcams Cgil Giuseppe Rossini a Valeria Zanetti de L'Arena. La speranza è quella che una catena di ristorazione concorrente possa prendere il posto del Brek, assumendo i lavoratori che rischiano il posto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Brek chiude, sindacati e azienda s'incontrano per salvare i posti di lavoro

VeronaSera è in caricamento