Borgo Roma e Golosine, 10 locali controllati. Diverse sanzioni e denunce

Polizia e un'unità cinofila della Guardia di Finanza hanno passato al setaccio dieci esercizi pubblici di via Centro, via Molinara, via Gaspare del Carretto e via Roveggia

Dalle 19 di ieri sera e fino a tarda notte, la polizia di Verona ha svolto controlli a tappeto a Borgo Roma e Golosine. Agenti delle Volanti, della Polizia Amministrativa, dal Reparto Prevenzione Crimine e un'unità cinofila della Guardia di Finanza hanno passato al setaccio dieci esercizi pubblici di via Centro, via Molinara, via Gaspare del Carretto e via Roveggia.

L'attività svolta ha consentito di identificare e controllare più di 150 persone, di cui 69 extracomunitarie e 60 pregiudicate. Tra queste, un veronese di trentuno anni è stato accompagnato in questura per essere identificato poiché sprovvisto di documento d'identità. In seguito è stato poi denunciato per minaccia a pubblico ufficiale e sanzionato perché colto in luogo pubblico in stato di manifesta ubriachezza.

All'interno di uno dei bar sottoposti a controllo, uno straniero di nazionalità marocchina è stato trovato in possesso di un coltello pieghevole di una lunghezza complessiva di 15 centimetri e, per questo motivo, deferito all'autorità giudiziaria.

Fondamentale poi è stato il cane antidroga che, all'interno di un locale, ha individuato un nigeriano di 24 anni in possesso di un involucro contenente 1,23 grammi di marijuana. Al giovane è stato contestato l'illecito di detenzione di sostanze stupefacenti ed è stato sanzionato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dai controlli effettuati negli esercizi pubblici sono infine emerse alcune violazioni di tipo amministrativo che la Polizia Amministrativa della Questura provvederà a notificare nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento