menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tra i più bei borghi del Veneto in mostra a Roma, cinque sono veronesi

Sono 17 le località regionali che dal 6 maggio al 9 giugno prossimi saranno tra le protagoniste della mostra organizzata alle Terme di Diocleziano per promuovere un affascinante viaggio alla scoperta di oltre mille borghi d’Italia

Ai Confini della Meraviglia è il titolo giusto per descrivere il fascino dei tantissimi borghi del nostro Veneto, in questo caso rappresentati da 17 di loro. Il meglio di noi. Meraviglie di cui andare orgogliosi, da far conoscere in Italia e nel mondo, da offrire ai turisti dal palato fine, da difendere e valorizzare anche nell’interesse dei loro abitanti”.

Con queste parole, il Presidente della Regione Luca Zaia "accompagna" i 17 borghi veneti, che dal 6 maggio al 9 giugno prossimi saranno tra i protagonisti della mostra organizzata alle Terme di Diocleziano a Roma per promuovere un affascinante viaggio alla scoperta di oltre mille borghi d’Italia. Si tratta di: Arquà Petrarca e Montagnana (Pd); Asolo, Cison di Valmarino, Portobuffolè e Follina (Tv); Malcesine, Peschiera del Garda, Valeggio sul Mincio-Borghetto, San Giorgio di Valpolicella e Soave (Vr); Sottoguda-Rocca Pietore, Mel e Sappada (Bl); Marostica (Vi), Caorle e Chioggia (Ve).

“In questo caso – aggiunge il Governatore – è bello immaginare il nostro Veneto come un grande insieme di piccoli borghi, con una grande storia e piccoli locali dove mangiare e bere bene; con un grande pregio architettonico e piccoli gioielli tutti da vedere, conoscere, fotografare; con grandi ambiti territoriali, siano essi mare, montagna, colline, pianura, dove fermarsi per ritrovare il gusto della natura”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento