Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Stazione / Piazzale 25 Aprile

Bomba trovata alla stazione di Brescia: si fermano i treni in partenza da Verona

L'8 novembre, per consentire il disinnesco dell'ordigno bellico trovato, la circolazione ferroviaria sulle linee Milano – Venezia e Brescia-Bergamo, fra Brescia e Rovato verrà sospesa

Su ordinanza della Prefettura di Brescia, domenica 8 novembre, dalle 8.20 alle 15.20, sarà sospesa la circolazione ferroviaria sulle linee Milano – Venezia e Brescia-Bergamo, fra Brescia e Rovato, per consentire il disinnesco e la rimozione di un ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale, rinvenuto nell’impianto ferroviario di Brescia Scalo.

Sono previste quindi modifiche al programma di circolazione dei treni della lunga percorrenza e regionali delle linee Torino – Milano – Venezia - Trieste, Udine - Milano, Lecco - Venezia e Milano –Bergamo – Brescia – Verona (vedi locandina allegata).

L'orario di termine attività potrà essere anticipato o posticipato, in base all’effettivo completamento delle operazioni.

Informazioni di dettaglio nelle stazioni e su fsnews.it.

Trenitalia ORDIGNO BELLICO BRESCIA 8 NOVEMBRE 2015 DEF-2

Trenord ORDIGNO BELLICO BRESCIA 8 NOVEMBRE 2015 - Rev 5 nov-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba trovata alla stazione di Brescia: si fermano i treni in partenza da Verona

VeronaSera è in caricamento