rotate-mobile
Cronaca Borgo Trento / Piazzale Aristide Stefani

Covid: in Veneto e a Verona netto calo di attuali positivi e ricoveri, ma ben 37 morti in 24 ore

Flessione sia sul piano regionale che provinciale a Verona per quel che riguarda positivi e ospedalizzazioni, mentre resta elevato il numero quotidiano delle vittime

Sono 10.012 i casi in più rispetto a ieri di tampone positivo al coronavirus rilevati in tutto il territorio della Regione Veneto, di questi sono 1.751 quelli riferiti alla singola provincia di Verona. È quanto si apprende dal bollettino Covid di oggi, sabato 5 febbraio, a cura come sempre di Azienda Zero.

Report Veneto Covid 5 febbraio 2022-2

Appaiono dunque in calo rispetto a ieri anche i casi di soggetti attualmente positivi: sul piano regionale si passa dagli oltre 192 mila casi di venerdì agli odierni 182.117, così come nella nostra provincia sono oggi 41.489 gli attuali positivi, a fronte degli oltre 43 mila indicati ieri. Ad essere purtroppo ancora drammaticamente elevato è però il numero delle vittime: in tutto il Veneto nelle ultime 24 ore si contano infatti ben 37 morti, con il computo totale della vittime da inizio pandemia che è così salito da 13.310 a 13.347 morti. Nella singola provincia scaligera sono stati ben 7 i decessi riscontrati tra ieri ed oggi, aggiornando il triste dato da 2.903 a 2.910 morti totali dall'inizio della pandemia.

Scarica il report Veneto Covid 5 febbraio 2022

Per quanto riguarda la situazione negli ospedali, si riscontra quest'oggi un calo considerevole dei pazienti curati in area non critica: in Veneto sono oggi 1.353 i pazienti Covid in area medica, ovvero 77 in meno rispetto a ieri, mentre salgono a 134 quelli ricoverati in terapia intensiva (+1). 

Ad essere in calo sono anche i numeri negli ospedali veronesi: troviamo infatti quest'oggi 330 pazienti Covid in area medica, ovvero 9 in meno rispetto a ieri, così come in calo sono i pazienti nelle terapie intensive, vale a dire 33 persone, 3 in meno rispetto alle precedenti 24 ore. I pazienti Covid nel Veronese sono attualmente curati negli ospedali cittadini, Borgo Roma e Borgo Trento, quindi a Legnago, San Bonifacio, Villafranca di Verona, Marzana, Bussolengo, Bovolone, Negrar, Peschiera del Garda e, infine, al Centro riabilitativo veronese Srl.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: in Veneto e a Verona netto calo di attuali positivi e ricoveri, ma ben 37 morti in 24 ore

VeronaSera è in caricamento