Cronaca San Zeno / Viale Cristoforo Colombo

Blitz della polizia nel Nord Italia. Arresti anche a Verona per riciclaggio, estorsione e truffa

Le ordinanze cautelari riguardano in tutto 16 persone e hanno preso il via in mattinata. Secondo le accuse, questi soggetti avrebbero messo in piedi un'associazione a delinquere finalizzata anche alla bancarotta fraudolenta

Questa mattina è stato dato il via all'esecuzione di 16 custodie cautelari, per mano della polizia di Brescia e Cremona, nei confronti di altrettante persone sulle quali pende l'accusa di essere membri di un'associazione a delinquere finalizzata alla bancarotta fraudolenta, al riciclaggio, all’estorsione, alla truffa e appropriazione indebita nonchè all’intestazione fittizia di beni.

I soggetti in questione risultano residenti nelle province di Verona, Brescia, Piacenza, Forlì, Bergamo, Mantova e Cremona. Secondo gli investigatori, l'organizzazione criminale messa in piedi gestiva o costituiva diverse società nel settore del movimento terra attraverso l'opera di un prestanome. In pratica venivano noleggiati, o acquisiti in leasing, mezzi pesanti come autoarticolati, betoniere e camion pompa, e perfino materiale da costruzione, che venivano poi acquisiti con l'inganno e successivamente ceduti a ricettatori italiani e stranieri che li trasferivano all’estero, per la maggior parte in Albania e in Libia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz della polizia nel Nord Italia. Arresti anche a Verona per riciclaggio, estorsione e truffa

VeronaSera è in caricamento