Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Undici anni di interventi pubblici: il bilancio della municipalità

Riqualificazioni, lavori di restauro, manutenzione dell'arredo urbano. L'assessore Luigi Pisa oggi ha presentato i successi dell'amministrazione cittadina dal 2001

E’ stata presentata questa mattina, dall’assessore all’Arredo urbano Luigi Pisa, la pubblicazione che illustra gli interventi di arredo urbano eseguiti a Verona dal 2001 al 2012. Presente l’ex assessore Francesca Tamellini.

IL COMMENTO - “Oltre alla manutenzione ordinaria e straordinaria di piazze, marciapiedi storici monumenti e fontane - ha spiegato Pisa - in questi anni l’obiettivo principale che ha impegnato l’attività del servizio è stato quello di restituire vivibilità alle piazze del centro storico e dei quartieri, aumentandone sia l’estetica che la funzionalità, attraverso interventi di elevata qualità progettuale. L’Amministrazione Comunale esprime quindi un doveroso ringraziamento a tutto il personale del servizio, che in questi anni ha sempre lavorato con competenza e professionalità, sotto la guida dei diversi assessori che si sono avvicendati nell’incarico: Giovanni Carlo Pellegrini Cipolla, Francesca Tamellini, Paolo Tosato”.

GLI INTERVENTI - Come documenta la pubblicazione, dal 2001 al 2012 sono stati realizzati circa 30 grandi interventi, che hanno riqualificato altrettanti spazi sia nel centro cittadino che nelle circoscrizioni: piazza Fondo Frugose, piazza Giovanni XXIII, piazzetta San Giorgio, piazza Isolo, piazza Chievo, piazza San Tomaso, largo stazione Vecchia a Parona, nuovi marciapiedi di via IV novembre, piazza Libero Vinco, piazza Vittorio Veneto, via Caccia, piazza Madonna di Campagna, piazzetta Navona, piazza Avesa, piazza Don Spada di Marzana, piazza Donatori di sangue, piazza Pradaval, piazza Saval, sagrato della Chiesa di San Giuseppe all’Adige in via Bassona, via Camaldola, pista ciclopedonale Canale Conagro, piazza Cittadella, piazza San Nicolò, piazza Marinai d’Italia e aree verdi limitrofe, piazza e vasca dell’ Arsenale, piazza Cavalleri, piazza Giovanni Paolo II, corte Melone, incrocio tra via Caliari e via Campagna.

ALTRE OPERAZIONI - In questi dieci anni sono stati realizzati anche numerosi interventi minori, come la riqualificazione di riva San Lorenzo, piazzetta Santo Stefano, la scarpata e l’illuminazione di lungadige San Giorgio. In fase di progettazione, inseriti nel programma annuale delle opere pubbliche per il 2012, anche la riqualificazione di piazzetta Pasque Veronesi, del vallo di piazza Cittadella, di piazzale Sforni in località Sacra Famiglia e la piazza di San Michele Arcangelo a San Michele Extra. Nel corso di questi anni il servizio arredo urbano si è inoltre occupato della manutenzione di piazze, monumenti e fontane storiche quali il Toloneo di piazza delle Erbe tramite la sostituzione in più stralci delle pietre consunte, il restauro della Berlina e la pulizia della fontana Madonna Verona nella piazza stessa. A partire dai prossimi giorni la pubblicazione sarà consultabile nei centri d’incontro dei quartieri e nelle biblioteche di circoscrizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Undici anni di interventi pubblici: il bilancio della municipalità

VeronaSera è in caricamento