Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Trento / Via San Nazaro

Bilancio degli investimenti di pedoni: sono sei i casi registrati nell'ultima settimana

Dal 2 all'8 gennaio si contano sei casi di pedoni investiti, ad opera in un'occasione di un ciclomotore, in un'altra circostanza di una motocicletta, mentre le restanti volte si trattava di automobili

Sono sei gli investimenti di pedoni avvenuti nella settimana dal 2 all'8 gennaio. In quattro casi sono state autovetture, in un caso un ciclomotore ed in un altro una motocicletta. Tre sinistri sono avvenuti nelle ore mattutine e tre nelle ore pomeridiane. In via Rosa Morando sono stati due i pedoni investiti in contemporanea dal ciclomotorista ed il caso più grave è avvenuto in via San Nazaro, dove il pedone 68enne è rimasto ferito con prognosi riservata.

Sono quattro uomini e tre donne i pedoni rimasti complessivamente coinvolti. Il pedone più anziano investito questa settimana aveva 84 anni. Nell'anno 2015 il numero di pedoni investiti sulle strade cittadine è diminuito rispetto al 2014, mentre sono aumentate le violazioni per gli automobilisti che non concedono la precedenza ai pedoni sulle strisce, con la decurtazione di otto punti dalla patente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio degli investimenti di pedoni: sono sei i casi registrati nell'ultima settimana

VeronaSera è in caricamento