menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contributi comunali per l'acquisto di biciclette elettriche: riaperti i termini

Sarà possibile presentare le richiesteentro il 21 dicembre 2016 per un fondo disponibile di 5 mila euro, destinato alle associazioni senza scopo di lucro che presentino un progetto, a fini sociali, per incrementare il trasporto sostenibile

Sono stati riaperti i termini di presentazione delle richieste di contributi comunali per le associazioni senza scopo di lucro che vogliano acquistare una bicicletta/velocipede elettrico a pedalata assistita senza ausilio di acceleratore da utilizzare per l’attivazione di un progetto a fini sociali, assistenziali e ambientali.
Sarà possibile presentare le richieste di contributo entro il 21 dicembre 2016 per un fondo disponibile di 5 mila euro.
“I termini sono stati riaperti - spiega l’assessore all’Ambiente Enrico Toffali - per consentire una più ampia diffusione e conoscenza del bando, a vantaggio delle associazioni senza fini di lucro e con lo scopo di incentivare la concreta realizzazione di iniziative strategiche in grado di coniugare gli aspetti ambientali con quelli sociali ed assistenziali”.

L’incentivo verrà erogato dall’Amministrazione dopo aver stilato una graduatoria dei beneficiari sulla base delle caratteristiche del progetto, che dovrà svolgersi sul territorio comunale e avere scopi sociali. L'entità del contributo, a copertura parziale delle spese a carico dei soggetti beneficiari, è fissata nella misura dell'80 per cento del costo sostenuto al netto di IVA fino ad un massimo di 2.500 euro. 
Potranno beneficiare del contributo le associazioni senza scopo di lucro, aventi sede legale o operativa nel comune di Verona, che presentino un progetto, a fini sociali, per incrementare il trasporto sostenibile nel territorio comunale, utilizzando la bicicletta/velocipede elettrico a pedalata assistita senza ausilio di acceleratore.
La spesa ammissibile per il contributo sarà quella per l’acquisto di una bicicletta/velocipede elettrico con caratteristiche funzionali al progetto per cui verrà utilizzata.
Il contributo potrà essere richiesto da ogni associazione per un solo mezzo, subordinato all'attivazione dell'iniziativa proposta e all’impegno di rimanerne in possesso per almeno 5 anni.

Per beneficiare del contributo il soggetto richiedente dovrà presentare domanda agli uffici della Direzione Ambiente in via Pallone, 9 (nei giorni di apertura al pubblico: lunedì e venerdì dalle 9 alle 13 e martedì e giovedì dalle 15 alle ore 17) entro il 21 dicembre 2016. Il bando completo degli allegati è visionabile presso la Direzione Ambiente in via Pallone, 9 - 37121 Verona (giorni di apertura al pubblico: lunedì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00, martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00) o scaricabile dal sito internet del Comune di Verona alle pagine della Direzione Ambiente - https://ambiente.comune.verona.it - nella sezione “Comunicazioni e Avvisi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento