Cronaca Borgo Roma / Via San Giacomo

Trova la bici che gli era stata rubata in vendita su internet: denunciati due giovanissimi

Il mezzo è stato poi avvistato in un'area verde nella zona di via San Giacomo, a Verona: i carabinieri sono intervenuti fermando un ragazzo non ancora 14enne e uno di poco maggiorenne, che avrebbero cercato di sottrarsi al controllo

I carabinieri di Verona

Era il pomeriggio di lunedì, quando un cittadino di Verona ha chiesto l'aiuto dei carabinieri dopo aver notato un annuncio su un noto sito internet, con il quale veniva messa in vendita la sua bicicletta rubata solamente un giorno prima. Bici che inoltre è stata poi notata in un parco pubblico di via San Giacomo, dove sono scattato gli accertamenti delle forze dell'ordine sul ragazzo che la stava utlizzando. 
Il giovane, non ancora 14enne, avrebbe provato a sottrarsi al controllo insieme ad un altro ragazzo, questi appena maggiorenne, che lo stava accompagnando. Secondo l'Arma i due si sarebbero recati nell'area verde probabilmente con l'intenzione di rivendere la bicicletta, venendo però fermati dal tempestivo intervento degli operatori. Da lì sono scattate altre verifiche, che avrebbero permesso di rinvenire nelle abitazioni dei giovani altre 4 bici ritenute di provenienza illecita. 

I giovani sono stati segnalati rispettivamente alle Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Venezia ed alla Procura della Repubblica di Verona, per i reati di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.
Proseguono infine gli accertamenti per verificare chi, materialmente, abbia rubato i mezzi e se esista un gruppo di giovani dedito a questo tipo di furti per rivendere poi le bici in città. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova la bici che gli era stata rubata in vendita su internet: denunciati due giovanissimi

VeronaSera è in caricamento