In bici da Napoli a Bietigheim-Bissingen per la ricerca sulle malattie respiratorie

I ciclisti dell’associazione sportiva dilettantistica Tour Bike, sono impegnati nel loro tour "Pedalare per la vita", che li porterà il 20 agosto vicino a Stoccarda con 12 tappe tra Italia e Germania

L’assessore alla Famiglia Anna Leso ha incontrato mercoledì mattina mattina, in piazza Bra, i ciclisti dell’associazione sportiva dilettantistica Tour Bike, impegnati nel giro ciclistico “Pedalare per la vita”. Il gruppo è partito lo scorso 6 agosto da Napoli e arriverà giovedì 20 agosto a Bietigheim-Bissingen, vicino a Stoccarda: 12 tappe tra Italia e Germania per raccogliere fondi che saranno devoluti ad un’associazione che si occupa di ricerca per la cura delle malattie respiratorie.
“Si tratta di una manifestazione sportiva con una finalità sociale importante – ha detto Leso – per questo l’Amministrazione comunale è lieta che Verona sia una delle tappe di questa iniziativa”.
Tutte le informazioni sul tour e su come effettuare donazioni sono presenti sul sito www.asdtourbike.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • Il Veneto dal 16 gennaio è la Regione più a rischio zona rossa con il prossimo Dpcm

  • La zona arancione che in Veneto durerà almeno fino al 15 gennaio spiegata semplice

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

  • Variante inglese, Crisanti: «Se c'è, allora strade d'accesso al Veneto bloccate e lockdown»

Torna su
VeronaSera è in caricamento