Fondazione Arena, arrivano i soldi del Comune. Bertucco: "Non bastano"

Il consigliere comunale chiede all'amministrazione e alle altre realtà sia pubbliche che economiche di aumentare i loro contributi per il rilancio dell'ente lirico

(Foto Ennevi)

Martedì scorso, 5 settembre, il Comune di Verona ha compiuto il suo dovere nei confronti di Fondazione Arena, stanziando 300 mila euro in favore dell'ente lirico. Un contributo esiguo per il consigliere comunale di Verona e Sinistra in Comune Michele Bertucco, che insieme al PD ha chiesto agli enti locali e alle categorie economiche di aumentare i loro contributi in favore della fondazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La buona notizia è che per la prima volta dopo tanto tempo, questi soldi arrivano puntuali, nel senso che vengono stanziati nell’anno solare a cui si riferiscono - scrive Bertucco - Entro la fine del 2017 occorrerà tuttavia reperire nuove risorse da destinare alla lirica veronese, e non solo da parte del Comune: anche la Camera di Commercio, gli altri enti del territorio e gli imprenditori più lungimiranti, sono chiamati a dare alla Fondazione Arena una base di contribuzione certa su cui poter fondare il rilancio che i risultati soddisfacenti dell'ultima stagione ci hanno dimostrato essere possibile. Un altro passaggio cruciale per il futuro della lirica veronese sarà la nomina del sovrintendente e la composizione del consiglio di indirizzo. Sulla prima, per assicurare curriculum, esperienza, competenza e professionalità, non vedo altra strada all'infuori del bando di gara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La bella iniziativa del Comune di Bussolengo che favorisce il turismo e andrebbe imitata

  • Coronavirus: in Veneto segnalati +29 casi positivi, a Verona +263 isolamenti in un giorno

  • Coronavirus: a Verona segnalati +20 casi in 24 ore e crescono gli attuali positivi in Veneto

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • Nuovi casi positivi al coronavirus nel territorio veronese: tutti i Comuni di appartenenza

  • Si è spento il veronese Alberto Bauli, re del Pandoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento