menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bentegodi, tre ultras napoletani denunciati

Bentegodi, tre ultras napoletani denunciati

Bentegodi, tre ultras napoletani denunciati

Fermati dalla polizia in possesso di fumogeni durante la partita Chievo-Napoli

In occasione dell'incontro di calcio tenutosi ieri pomeriggio allo stadio Bentegodi di Verona, valevole per il campionato di serie A tra Chievo e Napoli sono stati denunciati dalla questura tre tifosi napoletani ultras. Il primo, un 31enne, durante l'afflusso dei tifosi ospiti all'interno dello stadio, è stato trovato dal personale di polizia di servizio in possesso di un fumogeno, occultato nei propri indumenti. Gli altri due, invece, durante lo svolgimento dell'incontro di calcio, sono stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza dell'impianto sportivo mentre accendevano due fumogeni sugli spalti.

A seguito di questi ultimi episodi, la polizia, è riuscita a rintracciare i due giovani napoletani segnalati, rispettivamente di 26 e 34 anni di età, che una volta accompagnati in questura, sono stati anche loro denunciati a piede libero in base alla normativa vigente sulla sicurezza negli stadi. Il questore di Verona per tutti e tre gli ultras avvierà la procedura per l'emissione del divieto d'accesso allo stadio.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento