menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Consegna fondi Broolostock

Consegna fondi Broolostock

Beneficenza a Castelnuovo, consegnati i fondi raccolti per le famiglie in difficoltà

Consegnati all'amministrazione i fondi raccolti dai volontari con iniziative di beneficenza che ora andranno ai Servizi sociali per poi aiutare le famiglie in difficoltà economiche

Consegnati ufficialmente in municipio i fondi raccolti con iniziative di beneficenza e destinati alle famiglie in difficoltà di Castelnuovo del Garda. Ad accogliere la rappresentativa dei volontari, il sindaco, la consigliera con delega ai Servizi sociali e Politiche giovanili e l’assessora alle Associazioni di volontariato e Manifestazioni.

In particolare, la settima edizione della manifestazione Broolostock dello scorso settembre, organizzata da un generoso gruppo di volontari, ha permesso di raccogliere 1.020,70 euro. Il Comitato El Capitel, presieduto da Sandro Salvetti, ha consegnato la somma di 2.000 euro in 80 buoni spesa. Stessa scelta per le associazioni d’Arma che, per mano del gruppo Alpini di Castelnuovo, hanno donato 275 euro raccolti in occasione del pranzo benefico organizzato lo scorso anno in occasione della commemorazione dell’11aprile 1848.

«Per espresso desiderio dei volontari, la somma raccolta ed i buoni spesa, del valore di 25 euro ciascuno, andranno ai Servizi sociali del Comune per aiutare le famiglie in difficoltà economiche – precisa il sindaco –. Ringrazio le associazioni, i gruppi e i numerosi giovani che si sono adoperati per realizzare queste iniziative che portano una straordinaria ricaduta positiva sul benessere della comunità».

Broolostock è stata organizzata da un gruppo di volontari in collaborazione con le associazioni Asd Almabike, Atena, Gente fuori dal Comune, la Girandola, gruppo La Quercia, Gruppo alpini Castelnuovo, progetto Abc e cooperativa Azalea, Pet therapy partner, clown dottori “InVita un sorriso” online e asilo nido Castelfiorito con la collaborazione della biblioteca e dei Servizi educativi del Comune. Le amministratrici comunali hanno tenuto a sottolineare «l’imponente lavoro di coordinamento con le numerose realtà del territorio che sta alla base di manifestazioni complesse e articolate come questa».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento