rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Belfiore, rapinato tabacchi con bottino di 3mila euro

Ieri alle 19e30 due ignoti sono entrati nell'esercizio Residori minacciando la titolare con un'arma

Hanno aspettato l'orario di chiusura per mettere a segno il loro colpo. Due ignoti hanno parcheggiato il loro scooter vicino alla tabaccheria Residori, in via Marconi 51 a Belfiore, e, a volto coperto, sono entrati nell'esercizio pubblico. La titolare, minacciata da un'arma, probabilmente uno scacciacani, non ha potuto far altro che aprire la cassa e consegnare l'incasso della giornata.

Si trattava di una cifra ingente, visto che i due balordi se ne sono andati via con 3mila euro. In pochi secondi sono saliti in sella al motorino e si sono dileguati. I carabinieri stanno conducendo le indagini, anche se la vittima della rapina non ha saputo fornire la targa del veicolo, né una sua sommaria descrizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Belfiore, rapinato tabacchi con bottino di 3mila euro

VeronaSera è in caricamento