Cronaca Lungadige Antonio Galtarossa

Beccato ad imbrattare i muri del sottopasso in Galtarossa: writer 15enne nei guai

Era in gita scolastica con compagni ed insegnante quando, giovedì scorso, è stato fermato mentre scriveva sui muri del sottopasso pedonale. Gli agenti, intervenuti su richiesta del personale Amt, hanno sequestrato la bomboletta e identificato il giovane

Un 15enne di nazionalità croata è stato denunciato al tribunale per i minorenni per il reato di deturpamento dopo essere stato sorpreso a scrivere sui muri del sottopasso pedonale del parcheggio Centro, utilizzando una vernice spray.
Il giovane era in gita scolastica assieme a compagni ed insegnante quando, giovedì scorso, è stato fermato mentre imbrattava i muri del sottopasso pedonale di via Galtarossa, utilizzando una bomboletta di vernice spray, acquistata verosimilmente in Italia. Gli agenti della Polizia municipale, intervenuti su richiesta del personale Amt del parcheggio, hanno sequestrato la bomboletta e identificato il giovane, segnalandolo all'autorità giudiziaria. Terminate le operazioni il giovane è stato rilasciato ed affidato all'insegnante.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato ad imbrattare i muri del sottopasso in Galtarossa: writer 15enne nei guai

VeronaSera è in caricamento