The Voice of Italy, la veronese Beatrice Pezzini finalista del team J-Ax

La finale del talent show di Rai 2 è in programma giovedì 10 maggio e la cantante di Valeggio sul Mincio ha superato tutte le prove. Il suo coach: "Beatrice infila le unghie nell'anima di chi l'ascolta"

Beatrice Pezzini (a sinistra) dopo il verdetto di J-Ax che le ha aperto le porte della finale di The Voice of Italy (fermo immagine da Rai 2)

A marzo aveva superato le blind auditions, entrando nel team di J-Ax. Ad aprile aveva addirittura commosso il suo coach, superando lo scoglio dei knock out ed accedendo alle semifinali. Giovedì 10 maggio, la giovanissima cantante di Valeggio sul Mincio Beatrice Pezzini sarà una dei quattro finalisti del talent show The Voice Of Italy.

La finale sarà in diretta su Rai 2 e su Radio 2 e Beatrice Pezzini dovrà vedersela con i tre finalisti degli altri coach. Per il team di Albano si esibirà Maryam Tancredi, per la squadra di Francesco Renga la finalista è Asia Sagripanti, mentre il bresciano Andrea Butturini è il rappresentante del team Cristina Scabbia, la cantante dei Lacuna Coil.

Beatrice Pezzini, per accedere alla finale, si è esibita nel sing off conclusivo e J-Ax ha dovuto scegliere tra lei e l'altro concorrente del team, Antonio Marino. 

Beatrice infila le unghie nell'anima di chi l'ascolta - ha detto J-Ax durante il suo verdetto - Ha dimostrato di poter cantare tutto ed è un talento che in questo momento ha più possibilità sul mercato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Finta concessionaria nel Veronese per truffare i clienti, denunciato 21enne

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

Torna su
VeronaSera è in caricamento