menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Photocredit Piti Spotter Club - Verona

Photocredit Piti Spotter Club - Verona

Catullo, battesimo dell'aria per 90 bambini dell'istituto Seghetti con Volotea

Il Boeing 717 è decollato intorno alle ore 11 e dopo aver sorvolato i cieli di Verona, è riatterrato sulla pista dello scalo scaligero

Battesimo dell'aria nella mattina di oggi, 18 gennaio, per gli alunni della scuola primaria dell'istituto Seghetti di Verona. 90 bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni, hanno sorvolato i cieli della città scaligera a bordo di un Boeing 717 Volotea, compagnia area low cost con base a Verona.

Organizzato in collaborazione con l’aeroporto Catullo, il volo è decollato intorno alle ore 11 e dopo aver sorvolato i cieli di Verona, è riatterrato sulla pista dello scalo scaligero. A ricordo della bellissima esperienza, i piccoli passeggeri hanno ricevuto un diploma che ufficializza il loro battesimo dell’aria a bordo della flotta del vettore.

"Vedere l’entusiasmo e la curiosità negli occhi dei piccoli a bordo è stato molto emozionante - ha affermato Valeria Rebasti, commercial country manager Volotea in Italia - Abbiamo voluto organizzare questo evento per offrire agli alunni della scuola elementare Seghetti una giornata tra le nuvole, dando loro la possibilità di familiarizzare con il mondo aereo e con i viaggi".

Ma il battesimo dell'aria è stato anche l'occasione per sottolineare lo speciale legame che si è creato nel corso degli anni tra la low cost e Verona. "La scelta di organizzare questo tipo di iniziativa proprio al Catullo non è stata casuale - continua Rebasti – Quello di Verona è uno scalo chiave nelle nostre strategie future e ci sta regalando ottimi risultati: poco più di un anno fa, esattamente a novembre 2015, abbiamo inaugurato ufficialmente la nostra nuova base presso il Catullo, incrementando voli e posti in vendita per i nostri passeggeri veneti".

Volotea si riconferma come prima compagnia aerea dell’aeroporto veronese per numero di destinazioni e volume di posti: il vettore totalizza il 25% della capacità totale dal Catullo. Nel corso del 2017, saranno più di 5.300 i voli in arrivo e in partenza da Verona per un totale di oltre 666.700 posti in vendita. Dall'avvio delle sue attività nel 2012, Volotea ha visto crescere, anno dopo anno, i traguardi raggiunti a Verona, tanto da superare quota 965.600 passeggeri trasportati, e un totale di più di 1.288.000 posti in vendita da e per lo scalo. "Ci auguriamo di poter incrementare anche per il futuro i flussi turistici alla volta di Verona, una città unica e sulla quale vogliamo continuare ad investire”, ha concluso Rebasti.

Volotea sta già scaldando i motori della sua flotta a Verona per fare rotta verso 17 destinazioni, 9 in Italia (Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Napoli, Olbia, Palermo e Lampedusa) e 8 all'estero (Santorini, Mykonos, Ibiza, Palma di Maiorca, Minorca, Tirana, Chisinau e Cork).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento