Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Venezia / Via Ruggero Leoncavallo

Non riesce a pagare l'affitto, si barrica in casa per evitare lo sfratto

È una donna con problemi di salute che vive nel quartiere Borgo Santa Croce. Ha spostato un frigo e alcuni mobili sulla porta d'ingresso per non far entrare l'ufficiale giudiziario

È riuscita a ottenere una proroga di 15 giorni la donna di mezza età che ieri, 7 settembre, si è barricata in casa per evitare lo sfratto. Come riportato da TgVerona, la 40enne aveva spostato un frigo e alcuni mobili sulla porta d'ingresso per non far entrare l'ufficiale giudiziario, giunto insieme agli uomini della polizia veronese.

La donna vive nel quartiere Borgo Santa Croce e tira avanti con una pensione di meno di 300 euro al mese. Ha problemi di salute e fino a non poco tempo fa l'affitto glielo pagava il padre, un imprenditore che sta attraversando un periodo di difficoltà economica. Per questo, l'inquilina è diventata morosa e ieri in molti hanno voluto darle conforto e solidarietà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non riesce a pagare l'affitto, si barrica in casa per evitare lo sfratto

VeronaSera è in caricamento