menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Barca rovesciata a Navene: si cerca ancora un disperso che era a bordo

Delle due persone a bordo dell'imbarcazione rovesciatasi in acqua sul lago di Garda nella zona di Malcesine, una è stata tratta in salvo, mentre l'altra risulta ancora dispersa

Dalle ore 15.00 circa di oggi, domenica 6 agosto, i vigili del fuoco sono impegnati sul lago di Garda per la ricerca di una persona dispersa tra Navene e Malcesine per lo scuffiamento di una barca. A bordo della barca a vela di 3,50 metri si trovava una coppia di coniugi.

Una delle due persone a bordo, la moglie, è stata recuperata grazie all'intervento di un natante del circolo nautico di Malcesine, mentre sono ancora in corso le ricerche del marito, un uomo di 43 anni altoatesino.

Sul posto stanno operando i pompieri di Bardolino sul natante Victor 7, i sommozzatori di Venezia e l’elicottero drago 81 per le attività  di ricerca e soccorso (SAR - search and rescue). Le ricerche sono inoltre condotte dalla Guardia Costiera di Salò, dalla motovedetta dei carabinieri di Torri del Benaco e dalla polizia di Riva del Garda.

Sono state decine, durante l'intero arco della giornata, le chiamate di soccorso alla sala operativa del 115 per piante divelte e rami pericolosi rotti a causa del forte vento, soprattutto nella zona dell’alto lago di Garda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento