Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Garda / Punta San Vigilio

Natante ribaltato a Garda da onda anomala, tre diportisti portati in salvo

È successo a circa mezzo miglio a sud di Punta San Vigilio. I tre finiti in acqua sono stati salvati da altri diportisti presenti nelle vicinanze e poi portati a riva dalla guardia costiera, mentre i vigili del fuoco recuperavano il natante

È successo a circa mezzo miglio a sud di Punta San Vigilio, sulle acque di Garda, nel primo pomeriggio di oggi, 30 maggio. Un natante da diporto di circa 4 metri con tre persone a bordo si è ribaltato a seguito di un'onda anomala, probabilmente derivante dalla scia di un'altra imbarcazione che aveva transitato in zona. La scena è stata notata da altri cittadini che erano in barca nella zona e che sono prontamente intervenuti per recuperare i tre diportisti.

Una volta tratti in salvo, i tre hanno contattato telefonicamente la sala operativa della guardia costiera di Salò, che ha subito attivato i mezzi di soccorso della squadra nautica dei vigili del fuoco di Bardolino e dirottato in area l'unità navale della guardia costiera, che in quel momento era impegnata in attività di vigilanza sul lago.
Una volta giunti in zona, mentre l'imbarcazione dei vigili del fuoco prendeva a rimorchio il natante semi affondato, la guardia costiera trasbordava i tre diportisti dal natante su cui erano saliti dopo essere finiti in acqua. Due di loro sono stati accompagnati nel vicino porto di Garda, mentre il proprietario della barca ribaltata ha preferito assistere alle attività di rimorchio dei vigili del fuoco.
I pompieri, una volta trasportata la barca vicino alla riva, l'hanno rimessa in galleggiamento ed hanno verificato che non ci fossero problemi di galleggiabilità. L'imbarcazione è stato poi rimorchiata fino al porto di Garda.
L'intervento congiunto di vigili del fuoco e guardia costiera è durato poco più di un'ora.

vigili del fuoco guardia costiera garda-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natante ribaltato a Garda da onda anomala, tre diportisti portati in salvo

VeronaSera è in caricamento