rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Largo Stazione Vecchia

Clienti nel bar sala giochi, norme violate: multa e chiusura per 5 giorni

I titolari avrebbero dato accesso al locale di Parona agli avventori per consumare e giocare, contravvenendo così alle regole anti Covid

Proseguono i controlli del Comando Compagnia carabinieri di Verona, volti a far rispettare le norme sul contenimenti dell'epidemia di Covid-19. 
Nella serata di lunedì sono stati i militari della stazione di Parona Valpolicella a sanzionare, con una pena pecuniaria e con la chiusura per 5 giorni, un bar con annessa sala giochi e rivendita tabacchi situato nella frazione del capoluogo scaligero. Secondo quanto riferisce l'Arma, i due gestori dell'attività, un italiano ed un cinese, hanno permesso ai clienti di consumare e giocare all'interno dei locali da loro gestiti, contravvenendo alle disposizioni vigenti.
Durante il controllo sono stati sanzionati anche 3 avventori per il mancato rispetto dei DPCM: uno di questi avrebbe mal sopportato il controllo ed avrebbe iniziato ad imprecare in modo insistente, venendo infine sanzionato secondo l'art. 724 del codice penale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clienti nel bar sala giochi, norme violate: multa e chiusura per 5 giorni

VeronaSera è in caricamento