menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banda di bagarini in fiera per Progetto Fuoco: 14 le persone segnalate

Avevano messo in piedi un commercio di ticket falsi e alcuni esponevano al collo badge, successivamente individuati come pass stampa originali, che traevano in inganno i visitatori

Una vera e propria banda specializzata nella vendita di biglietti senza autorizzazione, giunta in città per la fiera Progetto Fuoco, è stata individuata e sanzionata dalla Polizia municipale durante la manifestazione fieristica: quattordici le persone segnalate al Questore per i fogli di via obbligatori da Verona.

L’attività illegale era organizzata e gestita con alcuni referenti, tutti appositamente provenienti dalla Campania, quasi tutti con precedenti penali e di polizia e con divieti di accesso a diversi stadi italiani. Un commercio di ticket sia veri che falsi, che la banda gestiva essendo in possesso di codici alfanumerici che permettevano la stampa di biglietti simili a quelli venduti dall’Ente Fiera. Alcuni bagarini esponevano al collo badge, successivamente individuati come pass stampa originali, che traevano in inganno i visitatori che acquistavano i ticket già nei parcheggi. Con la collaborazione dell’Ente Fiera verranno ora svolti ulteriori accertamenti per meglio comprendere come sia stato possibile la cessione dei pass stampa, che riportano numeri di serie, e la stampa di biglietti regolari, con la complicità di alcuni espositori, in corso di identificazione. Alcuni bagarini sono stati fermati anche tra le auto in transito.

Sempre nel corso della manifestazione gli agenti ha accertato anche l’indebito utilizzo del parcheggio nell’ex area Prusst, dove ignoti hanno aperto i cancelli già dalla prima mattina, facendovi accedere le auto dei visitatori, alcuni dei quali identificati per aver utilizzato l’area comunale senza permesso. Sono in corso ulteriori accertamenti da parte della polizia amministrativa.

Oltre a queste attività, nel corso dell’evento fieristico, la Polizia Municipale è stata impegnata nella gestione della viabilità in tutta l’area di Verona Sud per l’arrivo di oltre 70.000 visitatori.

Foto_biglietti_sequestrati_Fiera-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento