Cronaca Oppeano / Via Villafontana

Sradicano il bancomat con il carro attrezzi, lo rubano e si danno alla fuga

Un altro colpo è stato messo a segno nella notte tra lunedì e martedì ai danni di un istituto di credito: i banditi questa volta hanno preso di mira il Banco Popolare di Verona di Oppeano

È tornata a colpire nella Bassa Veronese la banda del bancomat, questa volta nel comune di Oppeano. 
Erano da poco passate le 2 della notte tra lunedì e martedì, quando alcuni malviventi hanno sfondato la vetrata della Banca Popolare di Verona di via Villafontana, situata nell'omonima frazione, utilizzando un carro attrezzi. Successivamente hanno legato la cassa continua al mezzo con dei cavi e l'hanno sradicata dallas sua sede, per poi caricarla sul mezzo e allontanarsi in tutta fretta. 
Allertati dai vicini e dai condomini dell'edificio dove è situata la banca, i carabinieri si sono precipitati sul posto ma al loro arrivo i banditi si erano già allontanati con lo sportello automatico. 
Prendono dunque il via le indagini, mentre è ancora da quantificare il denaro sottratto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sradicano il bancomat con il carro attrezzi, lo rubano e si danno alla fuga

VeronaSera è in caricamento