Ancora un Bancomat assaltato. Un'esplosione nella notte e ladri in fuga

Colpo nella notte tra venerdì 4 e sabato 5 dicembre all'interno della Banca Popolare di Verona a Castel d'Azzano: tre uomini a volto coperto si sono introdotti all'interno della filiale hanno svaligiato il Bancomat facendolo esplodere

Foto di repertorio

Nuovo episodio di Bancomat svaligiato nella notte tra venerdì 4 e sabato 5 dicembre. Questa volta la rapina si è svolta a Castel d'Azzano all'interno della Banca Popolare di Verona in piazza Violini Nogarola.

Erano circa le ore 3 e mezza di notte quando, stando a ciò che riferisce anche l'Arena, tre banditi incappucciati si sono introdotti nella filiale e hanno fatto espledere il Bancomat. I malviventi, una volta eseguita l'operazione, si sono poi dati alla fuga allontanandosi a bordo di un'automobile, nello specifico una station wagon marca Audi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento non è ancora nota l'esatta somma che i ladri sono riusciti rubare, essendo il conteggio delle perdite ancora in corso, ma ad ogni modo i Carabinieri stanno già svolgendo le prime indagini per cercare di recuperare il maltolto e consegnare alla Giustizia gli autori dello scasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Temporali in arrivo dopo il gran caldo: stato di attenzione in Veneto fino a martedì

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento