Quattro banditi fanno saltare il bancomat e scappano con il bottino

Il tutto si è verificato nella notte tra domenica e lunedì a Pizzoletta, nel Comune di Villafranca. Sul posto sono arrivati i carabinieri, che hanno dato il via alle indagini per risalire agli autori del colpo

Immagine generica

Un altro assalto ad un bancomat si è consumato nella notte tra domenica e lunedì nel Comune di Villafranca. 
Intorno alle 2.45 quattro individui con il volto coperto avrebbero prima forzato la porta a vetri e poi fatto esplodere lo sportello automatico del Credito Cooperativo di Vestenanova, situato in via Gramsci a Pizzoletta. 
A lanciare l'allarme al 112 è stato un residente della zona che ha udito i rumori e notato i malviventi dalla finestra. I quattro sarebbero poi fuggiti a bordo di un'Audi di colore scuro con il bottino, che è ancora da quantificare. 
Sul posto sono poi arrivati i carabinieri della Compagnia di Villafranca, che indagano sull'episodio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bozza Dpcm: coprifuoco Natale e Capodanno (rafforzato), sì pranzi ristorante in zona gialla

  • Covid, come cambiano le regole a Verona per il Ponte dell'Immacolata

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend da 4 all'8 dicembre 2020

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

Torna su
VeronaSera è in caricamento