Fanno saltare il bancomat di via Francia, ma scappano a mani vuote

Tentato furto con esplosivo nella notte vicino al Bar Bauli, la cui vetrina è stata danneggiata. Sul posto gli uomini della questura di Verona che hanno fatto scattare le indagini

Il bancomat dopo l'esplosione e una pattuglia delle Volanti

Tentato furto con esplosivo questa notte, 10 luglio, a Verona. Intorno alle 2.50, ignoti hanno fatto esplodere il bancomat che si trova in via Francia, attaccato al Bar Bauli.
L'esplosione ha mandato in frantumi la vetrata e danneggiato la struttura, ma nonosotante questo non ha permesso ai malviventi di accedere alla cassetta di sicurezza dello sportello automatico, dove è contenuto il denaro. I ladri sono dunque scappati senza bottino, mentre la vigilanza privata raggiungeva il bancomat e lo sorvegliava in attesa dell'arrivo delle volanti della polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari lungo la Transpolesana: muore imprenditore

  • Ospedali di Borgo Trento e di Negrar al top in Veneto per il tumore al seno

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 febbraio 2020

  • In arrivo il nuovo centro di distribuzione di Amazon al confine con Verona

  • Rubavano dalla cassa del negozio per cui lavoravano: commesse in manette

  • Preleva 1.500 euro con un bancomat rubato, scoperto e denunciato

Torna su
VeronaSera è in caricamento