Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Venezia / Via Filippo Rosa Morando

In fuga col bottino: i banditi fanno esplodere nella notte un bancomat in città

Ad essere preso di mira dai malviventi è stato lo sportello della Banca Popolare di Verona in via Rosa Morando: i criminali hanno utilizzato della polvere pirica per farlo saltare

Dopo l'assalto fallito al bancomat di Villa Bartolomea nella notte tra sabato e domenica, un altro è stato preso di mira alle 3.30 di lunedì e questa volta i criminali non se ne sono andati a mani vuote. 

Ad essere svaligiato è stato lo sportello della Banca Popolare di Verona di via Rosa Morando: a differenza dell'altra notte, questa volta i malviventi hanno utilizzato un metodo classico per mettere a segno il crimine, ossia quello di inserire della polvere pirica nella fessura di questo, per farlo poi saltare. Prima che i carabinieri, avvisati dal sistema d'allarme, potessero arrivare sul posto, la banda è riuscita ad arraffare il denaro e darsi alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. 
L'ammontare del bottino deve ancora essere calcolato con esattezza e intanto prendono il via le indagini degli uomini dell'Arma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fuga col bottino: i banditi fanno esplodere nella notte un bancomat in città

VeronaSera è in caricamento