rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Banca dati degli alcolisti per battere il problema

Presentata all'opedale di Marzana dall'assessore regionale Valdegamberi

La banca dati del Club degli alcolisti in trattamento nel Veneto è stata presentata oggi nella sala polifunzionale dell’ospedale di Marzana, dall’Arcat, il Club alcolisti in trattamento, regionale alla presenza dell’assessore alle Politiche sociali Stefano Valdegamberi. La realizzazione della banca dati si è resa possibile grazie al contributo di 38mila euro assegnato dalla Regione per favorire lo sviluppo dei programmi dell’approccio ecologico sociale ai problemi alcol correlati.

L’assessore Valdegamberi ha detto: “Le cause di morte per abuso di alcol sono tra le prime nella classifica di decessi nel nostro paese e nella nostra regione. Tuttavia la dipendenza da alcol passa in secondo ordine rispetto ad altre forme di dipendenza. C’è più tolleranza, secondo me malintesa, verso questo tipo di consumo magari per interessi di tipo economico o culturale. Nelle compagne di comunicazione e anche negli interventi proposti da qualche amministrazione pubblica, anche veronese, si punta di più il dito sulla questione della sicurezza che non su quella della salute. Si tratta di atteggiamenti contraddittori soprattutto quando si assiste ad enti pubblici che organizzano il giro delle osterie o il tour delle discoteche. Ripeto, l’abuso di alcol è una questione che riguarda innanzitutto la cura della propria salute e per questo bisogna educare giovani e adulti a corretti stili di vita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banca dati degli alcolisti per battere il problema

VeronaSera è in caricamento