Bambino di 1 anno precipita dal primo piano e viene portato in ospedale

Il fatto si è verificato a Giazza, nel comune di Selva di Progno, nella tarda mattinata di venerdì. In suo soccorso sono arrivati gli uomini del 118 con elicottero ed ambulanza, per trasferirlo poi al Polo Confortini

I carabinieri nella zona del fatto

Un drammatico incidente si è verificato nella mattinata di venerdì a Selva di Progno. 
Un bambino di 20 mesi è precipitato dal balcone situato al primo piano di un'abitazione privata di via Furlani, a Giazza, intorno alle 12. A lanciare immediatamente l’allarme sono stati i genitori del bimbo, che si trovavano in quei luoghi per una visita ad alcuni parenti: il piccolo sarebbe caduto da un'altezza di circa 1.9 metri, dopo aver perso l'equilibrio ed aver tentato di poggiarsi ad alla ringhiera

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In suo soccorso si sono diretti sul posto l'elicottero e l'ambulanza del 118, che dopo avergli prestato le prime cure lo hanno trasportato in codice giallo all'ospedale di borgo Trento: il bimbo era comunque cosciente e le sue condizioni non sarebbero preoccupanti. 
Sul luogo sono intervenuto anche i carabinieri della stazione di Badia Calavena, per verificare eventuali responsabilità.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • Coronavirus: a Verona segnalati +20 casi in 24 ore e crescono gli attuali positivi in Veneto

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento