Nati piccoli di avvoltoi reali indiani al Natura Viva di Bussolengo

Fiocchi al Centro di tutela per due pulcini di "Sarcogyps calvus" annoverato nell'elenco di specie in via di estinzione con un alto rischio. L'ultima nascita certificata è avvenuta nel 2005

Avvoltoi reali indiani nati a Bussolengo

Due pulcini di avvoltoio reale indiano, Sarcogyps calvus, una specie prossima all'estinzione sono nati al Parco Natura Viva di Bussolengo. Questo particolarissimo avvoltoio, il Sarcogyps calvus, è annoverato nella lista rossa della International Union for conservation of Nature (Iucn), elenco di specie in via di estinzione con un alto rischio di estinzione (critically endangered).

Quando per una specie diventa così difficile sopravvivere in natura resta la sola possibilità di attuare un importante programma di conservazione con la necessità di preservare le specie nel luogo di origine e di gestire la popolazione in cattività in modo tale che si possano poi attuare programmi di reintroduzione. Per l'avvoltoio reale indiano non sembra facile poter attuare entrambe le azioni e gli individui ospitati nei giardini zoologici non hanno un buon successo riproduttivo. I dati riportano, infatti, un'ultima nascita nel 2005.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

Torna su
VeronaSera è in caricamento