Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Bussolengo / Località Crocioni

Disposta l'autopsia sul corpo del secondo profugo morto all'Hotel Rizzi

Sarà il medico legale a stabilire le cause della morte del 25enne nigeriano: l'esame autoptico si svolgerà all'ospedale di Bussolengo

Il pubblico ministero ha assegnato al medico legale l'incarico di eseguire l'autopsia sul corpo del nigeriano di 25 anni, deceduto nella mattinata di domenica all'Hotel Rizzi, in località Crocioni. L'esame autoptico verrà eseguito presso l'ospedale di Bussolengo, dove il giovane immigrato, ospitato nelle struttura alberghiera insieme ad altri richiedenti asilo, si era presentato nel pomeriggio di sabato dicendo di essere stato travolto da una macchina. 
Le indagini dei militari però hanno confutato questa versione, appurando che il 25enne quel giorno si trovava a Brescia con un connazionale a chiedere l'elemosina, dove avrebbe battuto la testa in seguito ad una caduta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disposta l'autopsia sul corpo del secondo profugo morto all'Hotel Rizzi

VeronaSera è in caricamento