menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stazione Porta Nuova - immagine d'archivio

Stazione Porta Nuova - immagine d'archivio

Un'auto sui binari, scontro con il treno: cancellazioni e disagi sulla Milano-Venezia

Traffico ferroviario in tilt e disagi anche per i passeggeri a Verona Porta Nuova

Il traffico ferroviario lungo la linea Milano-Venezia è andato in tilt questa mattina, sabato 28 dicembre, a causa di un incidente tra un convoglio ed un'autovettura. Lo scontro sarebbe avvenuto intorno alle ore 6 di stamane, all'altezza del passaggio a livello del Comune bresciano di Rezzato.

Secondo quanto riportato anche da Trenitalia, il traffico ferroviario sarebbe stato «sospeso per la presenza di un'autovettura sulla sede ferroviaria investita da un treno merci in transito», ma ad ogni modo non si registrerebbero feriti. A bordo dell'auto si sarebbe trovato un giovane 21enne, per lui si sarebbe trattato "solo" di un grosso spavento e fortunatamente nessuna grave conseguenza.

Diversi treni sono stati soppressi sulla linea Milano-Venezia, altri hanno subìto ritardi, causando non pochi disagi anche ai passeggeri di altre stazioni come quella veronese di Porta Nuova. Intorno alle ore 9, Trenitalia ha quindi fatto sapere che il traffico ferroviario sarebbe «in graduale ripresa dalle ore 8.45 dopo un intervento dell’autorità giudiziaria a seguito della presenza di un'autovettura sulla sede ferroviaria».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento