Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Centro storico / Via dello Zappatore

Incidente del bus ungherese sull'A4. Autista sopravvissuto e indagato

Sono stati identificati i corpi delle vittime che quindi potranno essere rimpatriati. Identificati anche i due feriti gravi e ancora ricoverati. Tra di loro, l'autista indagato per omicidio stradale

La Polizia Scientifica ha terminato le analisi per il riconoscimento delle 16 vittime e dei 2 superstiti gravemente feriti del tragico incidente del bus ungherese avvenuto nella notte del 20 gennaio scorso sulla A4, vicino al casello di Verona Est. 

A ogni corpo sono stati quindi resi nome e identità e quindi in questa settimana potranno essere rimpatriati in Ungheria per i funerali. I due feriti invece sono ancora ricoverati e non sono fuori pericolo. Tra di loro di sicuro c'è l'autista del pullman, che è quindi sopravvissuto allo schianto.

A darne notizia è L'Arena che riferisce l'iscrizione nel registro degli indagati per l'ipotesi di omicidio stradale del 52enne ungherese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente del bus ungherese sull'A4. Autista sopravvissuto e indagato

VeronaSera è in caricamento