menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente del bus ungherese sull'A4. Autista sopravvissuto e indagato

Sono stati identificati i corpi delle vittime che quindi potranno essere rimpatriati. Identificati anche i due feriti gravi e ancora ricoverati. Tra di loro, l'autista indagato per omicidio stradale

La Polizia Scientifica ha terminato le analisi per il riconoscimento delle 16 vittime e dei 2 superstiti gravemente feriti del tragico incidente del bus ungherese avvenuto nella notte del 20 gennaio scorso sulla A4, vicino al casello di Verona Est. 

A ogni corpo sono stati quindi resi nome e identità e quindi in questa settimana potranno essere rimpatriati in Ungheria per i funerali. I due feriti invece sono ancora ricoverati e non sono fuori pericolo. Tra di loro di sicuro c'è l'autista del pullman, che è quindi sopravvissuto allo schianto.

A darne notizia è L'Arena che riferisce l'iscrizione nel registro degli indagati per l'ipotesi di omicidio stradale del 52enne ungherese.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Palestra in casa: gli attrezzi immancabili

  • social

    Epilessia: come fare attività fisica in sicurezza

  • social

    Ristorazione: i trend 2021 secondo TheFork 

  • social

    Un pizzico di cocktail: nasce il nuovo programma dedicato a dessert e cocktail

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento