Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Sommacampagna / Via Dossobuono

Auto sospetta sperona i carabinieri: due feriti, banditi in fuga e ricerche in corso

La vettura, un'Audi S4, era poco prima stata segnalata quale auto di presunti autori di un tentato furto in abitazione a Sommacampagna. Prognosi di 10 giorni per due militari

Secondo quanto riferito dai militari dell'Arma, la scorsa notte a Sommacampagna, un equipaggio della radiomobile di Villafranca di Verona avrebbe intercettato in via Dossobuono, un'autovettura Audi S4, già segnalata quale veicolo in possesso a presunti autori di un precedente tentato furto in abitazione. I carabinieri riferiscono che mentre si sarebbero avvicinati per procedere al controllo, il conducente dell'Audi avrebbe speronato l’autoradio, nel tentativo di guadagnarsi la fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto, il guidatore dell'Audi avrebbe continuato nella propria azione, sino a collidere contro un muro di cinta attiguo alla sede stradale, sebbene un militare dell'Arma fosse riuscito ad aprire la portiera del lato passeggero ed entrare parzialmente nel veicolo, intimando allo sconosciuto di arrestare la marcia.

In seguito, secondo quanto riportato dai carabinieri, il soggetto sarebbe uscito dal veicolo e si sarebbe dato alla fuga a piedi lungo i campi limitrofi. L'Audi S4, a seguito di accertamenti, sarebbe risultata rubata a Milano e all’interno i carabinieri spiegano di aver trovati arnesi da scasso. I militari intervenuti hanno subìto lievi lesioni, ricorrendo a cure mediche presso l’ospedale di Villafranca di Verona e ne avranno per dieci giorni. Le ricerche del malvivente sono sino ad ora state infruttuose.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sospetta sperona i carabinieri: due feriti, banditi in fuga e ricerche in corso

VeronaSera è in caricamento