Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Droga, rapine e armi: blitz della Polizia contro un'associazione per delinquere

L’operazione “Kitchen”, coordinata dal Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato e condotta dalla Squadra Mobile della Questura di Brescia, ha visto anche la collaborazione del gruppo di Verona

 

Dalle prime ore dell’alba del 2 marzo è scattata l’operazione “Kitchen”, coordinata dal Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato e condotta dalla Squadra Mobile della Questura di Brescia con la collaborazione delle Squadre Mobili di Alessandria, Como, Monza e Brianza, Pavia, Ferrara e Verona, nonché con la collaborazione delle Polizie del Belgio, Albania, Germania, Spagna e Romania. 

Le forze dell'ordine hanno eseguito numerose misure cautelari emesse dall’autorità giudiziaria bresciana nei confronti di un gruppo di persone, gravemente indiziate, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al traffico, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, lesioni dolose, rapina, detenzione e cessione di armi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento