menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo le polemiche l'assessore al Turismo visita l'Arena: "Non è così sporca"

L'assessore Ambrosini con delega anche a Comercio e Viabilità, ha effettuato un sopralluogo in arena per valutarne le condizioni dopo che in molti ne avevano lamentato la scarsa pulizia

Dopo le roventi polemiche dei giorni scorsi, quando numerosi cittadini e turisti in visita da tutto il Mondo si erano lamentati per la scarsa pulizia all'interno del principale monumento cittadino veronese, l'assessore al turismo Ambrosini ha svolto l'annunciato sopralluogo. e i riscontri effettuati paiono essere in contrasto con la realtà denunciata da tante persone. A detta dell'assessore infatti, non si riscontrerebbe una situazione di degrado tale da giustificare i tanti rimproveri accorsi.

L'Arena non sarebbe così sporca come denunciato, pur ammettendo che qualche mancanza o disattenzione vi possa essere stata, Ambrosini è certo di aver raccolto materiale a sufficienza per dimostrare che la situazione non è così grave. Stando alle sue  dichiarazioni riportate dall'Arena, pare infatti che il problema sia circoscritto: "Qualche voce fuori dal coro di malcontento si trova sempre. Ma sono convinto che la maggior parte dei turisti ha un'opinione ben diversa".

Ad ogni modo questa non è l'unica grana che l'assessore al turismo con delega al Commercio e alla Viablità, si trova a dover affrontare. Altro nodo è infatti quello relativo alla chiusura possibile della finestra in fascia serale della Ztl: la decisione è stata presa, approvata dalla stessa giunta l'inverno scorso, ma non ancora attuata. A fronte di ciò gli appartenenti del comitato VeroCentro premono affinché il provvedimento entri in vigore il prima possibile, ma Ambrosini preferisce temporeggiare per valutare meglio la situazione, pur assicurando che entro settembre verrà in ogni caso fugato ogni  dubbio in merito. Su questo punto l'assessore, così come riferito dall'Arena, spiega che "servono serietà e scelte ponderate. Non ci sono ancora novità sulla chiusura serale. Ho acquisito i nuovi dati richiesti che ora sono allo studio. L'ambito è davvero delicato e preferisco prendere del tempo in più ma per una decisione che sia utile, funzionale e definitiva".   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento