menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marina la scuola e cancella le assenze: lavori socialmente utili per una ragazza

Dopo "aver fatto berna" per una settimana, la giovane ha pensato bene di cancellare dal registro elettronico le sue assenze, ma è stata scoperta e ora dovrà pulire aule, laboratori e prendersi cura del giardino dell'Istituto

Aveva saltato le lezioni per una settimana, poi ha cercato di cancellare le assenze direttamente dal registro elettronico, ma è stata scoperta e condannata a ore extra di "lavori socialmente utili". Protagonista della vicenda riportata dall'Ansa, è una studentessa di un liceo artistico di Verona.

La ragazza in questione, dopo aver effettuato una settimana di assenza non giustificata dai banchi di scuola, ha pensato bene di farla sparire cancellandola direttamente dal registro di classe. Così non doveva né giustificare l'assenza dalle lezioni, né temere per il voto in condotta o per il mancato raggiungimento dei giorni minimi di frequenza.

Inizialmente si pensava che l'intrusione fosse stata opera di un hacker o di qualche studente particolarmente abile nel riuscire a bucare il sistema di protezione informatica dell'istituto. Solo con un'indagine interna si è riusciti a scoprire la verità: nessuno aveva hackerato il sistema dell'istituzione scolastica. La ragazza in realtà aveva semplicemente spiato in precedenza la docente mentre digitava la password del registro elettronico. La studentessa, inoltre, non avrebbe corretto soltanto le sue assenze, ma avrebbe altresì alterato anche le presenze in classe di una sua amica.

Il trucco è però ben presto stato scoperto e per la giovane sono arrivate le contromisure adeguate: sospensione da scuola per una settimana con conseguenze inevitabili sul voto in condotta a fine anno e, in aggiunta, l'assegnazione ai "lavori socialmente utili" all'interno dell'Istituto, dalla pulizia delle aule e dei laboratori, fino alla cura delle aiuole e del giardino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento