rotate-mobile
Cronaca

Arrivano gli 007 del Fisco e gli incassi si impennano

Sabato scorso entrate aumentate in media del 30% rispetto al solito. Si arriva a punte del 600%

E’ bastata la presenza dei funzionari del Fisco in molti esercizi commerciali veneti per far registrare incassi superiori anche del 600% rispetto alla media dei giorni precedenti. Questo uno dei risultati più eclatanti dell’operazione “Night and day” condotta sabato 15 ottobre dalle Entrate del Veneto. Emblematico il caso di un parrucchiere di Rovigo. I funzionari si sono piazzati nel suo negozio e lui ha incassato sei volte più del "solito". 

Nella maggior parte dei controlli sono emersi incrementi di incassi superiori al 30% rispetto a quelli registrati, con punte fino al 600%. Sono state, inoltre, contestate 63 violazioni per mancata emissione di scontrini fiscali e individuati 10 lavoratori non in regola. Da Venezia a Verona, da Belluno a Rovigo, gli 007 del Fisco hanno vigilato costantemente sull’attività di cassa di bar, ristoranti e pizzerie delle vie principali, per raffrontare il volume d’affari dell’intera giornata a quelli dei quattro sabati precedenti. "I dati dei controlli confermano la necessità e l’efficacia dell’azione di recupero che continuerà sull’intero territorio regionale", si legge in una nota dell'Agenzia delle Entrate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano gli 007 del Fisco e gli incassi si impennano

VeronaSera è in caricamento