Pizzicato fuori dalla stazione Porta Nuova con oltre 2 chili di marijuana nella zaino: arrestato

Arrestato dai carabinieri un 22enne che nello zaino aveva un ingente quantitativo di droga

I carabinieri di Verona e la droga sequestrata durante l'arresto

I carabinieri della compagnia di Verona riferiscono di aver compiuto l'arresto di un cittadino nigeriano 22enne, con l'accusa di "detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio". L'arresto è stato compiuto nei pressi del piazzale della stazione di Porta Nuova a Verona nel corso della giornata di ieri, venerdì 28 febbraio.

Il giovane fermato avrebbe, secondo quanto riportato dai militari dell'Arma, già alcuni precedenti specifici e sarebbe regolarmente in Italia e domiciliato nel Veronese. Durante una serie di controlli compiuti dai carabinieri nelle zone più sensibili della città, come appunto la stazione ferroviaria, il 22enne sarebbe stato notato con uno zaino sulle spalle in piazzale XXV aprile. Una volta sottoposto a perquisizione, i carabinieri spiegano di aver trovato all'interno del voluminoso zaino, mescolati tra degli indumenti, tre grossi panetti di cellophane che all'interno custodivano della marijuana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il peso complessivo della droga poi sequestrata dai carabinieri è di circa 2 chili e 300 grammi, per un valore approssimativo di 6mila euro sul mercato dello spaccio. Secondo i militari è probabile che la droga fosse destinata al territorio locale veronese. Al momento le indagini sono state affidate al magistrato che procederà nell'interrogatorio di garanzia nei confronti del 22enne che, attualmente, si trova nel carcere di Montorio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

  • Innamorata di un ragazzo, genitori non approvano e la tengono chiusa in casa

  • Maxievasione fiscale: sequestrati denaro e beni per 1,4 milioni di euro

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 25 al 27 settembre 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento