rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca Grezzana / Viale dell'Industria, 13

Sorpreso mentre vende cocaina: in casa spunta altra droga e denaro contante

Arrestato in flagranza dai carabinieri un uomo 47enne nel Comune di Grezzana

I carabinieri delle stazioni di Bosco Chiesanuova e Grezzana riferiscono di aver finalizzato con un arresto compiuto nella serata di ieri, venerdì 31 gennaio, un'indagine avviata alcuni giorni fa. I militari di Bosco Chiesanuova spiegano infatti di aver ricevuto la segnalazione di un’attività di spaccio e di aver così avviato degli accertamenti insieme ai colleghi di Grezzana. In tal modo avrebbero così scoperto che un cittadino marocchino di 47 anni, senza occupazione  e con precedenti, avrebbe effettivamente svolto tale attività illecita.

Nel corso del servizio di osservazione di ieri, spiegano i carabinieri, l’uomo sarebbe stato scoperto in flagranza mentre avrebbe ceduto un grammo di cocaina ad un cittadino veronese. Durante la successiva perquisizione all'interno della sua abitazione, i militari spiegano di aver poi recuperato altri due grammi della stessa sostanza stupefacente, peraltro trovata già suddivisa in due dosi.

cocaina contanti denaro arresto carabinieri grezzana

La droga e il denaro sequestrati

Oltre alla droga, i carabinieri spiegano di aver trovato anche la somma di 250 euro che vengono ritenuti dai militari provento dell’attività di spaccio. Il 47enne marocchino, posto ai domiciliari, è comparso questa mattina davanti al giudice che ha fissato la data del processo. Nel frattempo, per l'uomo è stato disposto che per tre volte la settimana si rechi presso la caserma di Grezzana per la firma di controllo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso mentre vende cocaina: in casa spunta altra droga e denaro contante

VeronaSera è in caricamento