Non sfugge al controllo della pattuglia: spacciatore arrestato in Veronetta

Durante la perquisizione l'uomo è stato trovato in possesso di 57,2 grammi di marijuana

i carabinieri in Veronetta

Nel quartiere di Veronetta i Carabinieri del NOR sono intervenuti alle ore 11.15 del mattino di ieri, sorprendendo un cittadino nigeriano classe 1963, mentre alla loro vista tentava di nascondersi tra le autovetture parcheggiate per evitare un possibile controllo.

Lo strano comportamento tenuto dall'uomo non è però sfuggito alla pattuglia che ha individuato il 55enne nigeriano e, durante la perquisizione, ha rinvenuto 57,2 grammi di marijuana già appositamente suddivisi in 17 dosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, a seguito del rito direttissimo, ha patteggiato 10 mesi di reclusione e 1000 euro di multa con obbligo di presentazione quotidiano alla polizia giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • A Verona 5 nuovi morti positivi al coronavirus: crescono a 514 i ricoveri, di cui 103 in intensiva 

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus a Verona: toccata quota 100 ricoveri in intensiva

  • Altri 81 casi positivi al coronavirus nel Veronese, sono saliti a 1.228

  • «Focolaio di Coronavirus nel carcere di Verona: una quindicina di agenti positivi»

  • In Veneto 125 minorenni positivi al coronavirus, 18 sono veronesi

Torna su
VeronaSera è in caricamento