menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso mentre vende eroina, spacciatore arrestato dai carabinieri a Sanguinetto

Si tratta di un cittadino marocchino classe 1965, residente a Sanguinetto e coniugato

I carabinieri della stazione di Sanguinetto a conclusione di un'indagine sullo spaccio di droga, nel pomeriggio di giovedì 17 maggio hanno tratto in arresto E.K.H., un cittadino marocchino classe 1965, residente a Sanguinetto, coniugato, regolare in Italia e pregiudicato.

L'uomo è stato infatti colto in flagranza mentre era intento a spacciare droga, in particolare nell'atto di vendere eroina ad un'altra persona. I militari, appostati in una via nelle campagne di Sanguinetto, sono tempestivamente intervenuti, ma il cittadino marocchino ha tentato la fuga, venendo però bloccato e tratto in arresto per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

Ne è seguita una perquisizione personale ed anche domiciliare, nel corso delle quali sono stati rinvenuti 4 grammi di eroina, oltre a denaro contante frutto dello spaccio e il materiale per il confezionamento della droga. Il tutto è stato debitamente sequestrato dai militari dell'Arma. L'uomo arrestato, dopo le formalità di rito, è stato quindi accompagnato presso il proprio domicilio e nella giornata odierna sosterrà il giudizio per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento