menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I carabinieri lo colgono sul fatto: spacciatore 51enne arrestato

L'uomo di Povegliano Veronese è stato visto dai militari mentre vendeva hashish a un giovane operario della zona

Nella prima serata di giovedì 15 giugno, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Villafranca hanno arrestato un 51enne di Povegliano Veronese, già noto alle forze dell’ordine, per spaccio di stupefacenti.

Durante il pomeriggio i militari dell’Arma lo avevano visto mentre cedeva un piccolo quantitativo di fumo ad un giovane operaio del posto e quindi erano intervenuti sequestrando la droga. Subito dopo è scattata una perquisizione domiciliare nel corso della quale sono saltati fuori altri 80 grammi della stessa sostanza, in parte già suddivisa e pronta per la vendita; trovato e sequestrato anche un bilancino di precisione.

L’uomo è stato quindi arrestato in flagranza, mentre una campionatura dell’hashish è stata inviata al laboratorio per l'analisi delle sostanze stupefacenti del Comando Provinciale di Verona, affinché venisse svolto l’accertamento qualitativo.

Nella tarda mattinata di venerdì 16 giugno il Tribunale di Verona, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto la misura degli arresti domiciliari per l’indagato, il quale ha richiesto i termini a difesa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento