menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato con la droga davanti a una scuola: in arresto 21enne tunisino

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Verona hanno arrestato un ragazzo tunisino trovato in possesso di 15 grammi di marijuana ed altri 235 rinvenuti all'interno della sua abitazione

Venerdì pomeriggio stavano effettuando una perlustrazione nei pressi della Scuola Primaria "G. Uberti", in piazza Marinai d'Italia, quando i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Verona hanno notato un ragazzo tunisino di 21 anni, già noto alle forze dell'ordine, e hanno deciso di controllarlo.

Addosso aveva circa 15 grammi di marijuana e per questo i militari hanno effettuato anche una perquisizione nella sua abitazione, all'interno della quale sono stati trovati altri 235 grammi di droga.

Il giovane è stato quindi arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Il Tribunale di Verona ha convalidato l'arresto questa mattina e rimesso in libertà il tunisino, imponendogli l'obbligo di firma in caserma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Da Verona parte la crociata contro Sanremo, Castagna: «È diventato Sodoma e Gomorra?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Sanremo 2021 vincono i Maneskin

  • social

    Nasce a Verona Amagin: il primo gin a base di Amarone

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento