Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca San Bonifacio / Via Villabella

Fugge dall'Ospedale rubando un'auto: nell'inseguimento sperona i Carabinieri

È successo tutto sabato scorso, quando un giovane veronese di 22 anni che era stato accompagnato in Ospedale a San Bonifacio dai genitori il giorno precedente, durante la mattina è improvvisamente scappato rubando una vettura a una donna di 54 anni

L'episodio si è verificato sabato mattina scorso quando un giovane veronese di 22 anni, ricoverato la sera prima per un malore e che avrebbe dovuto fare una serie di esami per accertamenti, è improvvisamente fuggito dalla struttura ospedaliera di San Bonifacio, precipitandosi in strada. Qui ha bloccato una vettura, a bordo della quale come riferito anche dal quotidiano L'Arena, si trovava una donna di 54 anni.

Dopo averla aggredita al collo e sottrattole la macchina, il ragazzo si è dato alla fuga, venendo però inseguito dai Carabinieri della Compagnia di San Bonifacio. La pattuglia è riuscita a rintracciare il fuggitivo e ad intercettarlo in zona Villabella a una rotonda, dove il 22enne ha però speronato l'auto dei Carabinieri, aggravando ulteriormente la sua situazione. Non ci sono stati feriti per fortuna e, ad ogni modo, il fuggiasco è stato poco dopo arrestato e condotto in carcere. Dinanzi al Giudice non il ragazzo non ha saputo fornire spiegazioni in merito alle proprie azioni e l'arresto è stato convalidato, così come la sua permanenza nel carcere di Montorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge dall'Ospedale rubando un'auto: nell'inseguimento sperona i Carabinieri

VeronaSera è in caricamento