menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
carabinieri di Bussolengo - immagine d'archivio

carabinieri di Bussolengo - immagine d'archivio

Falso in genere e guida in stato di ebbrezza: sconterà un anno e quattro mesi ai domiciliari

L'arresto è stato compiuto dai carabinieri di Bussolengo

I carabinieri di Bussolengo riferiscono di aver arrestato un cittadino marocchino, classe '87, domiciliato a Bussolengo, coniugato, disoccupato e pregiudicato. L'arresto, secondo quanto riportato dai militari, si è svolto in ottemperanza all’ordine di esecuzione della pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brescia.

Il cittadino marocchino dovrà espiare una pena residua di un anno e quattro mesi di reclusione, a seguito della condanna per i reati di "falso in genere" e "guida in stato di ebbrezza", avvenuti nella provincia di Brescia nell’anno 2010. L’arrestato, al termine delle operazioni di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento