menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladro arrestato dai carabinieri dopo aver provato a rubare la bici di una donna

L'uomo fermato dai militari dell'Arma è un cittadino marocchino di 48 anni senza fissa dimora

Erano le ore 19 circa di ieri, giovedì 28 settembre, quando una dipendente di un Hotel di via Santa Teresa, che si accingeva ad andare a riprendere la propria bicicletta lasciata parcheggiata nell’apposita rastrelliera, ha notato un uomo che stava cercando di portarsela via.

Immediato l’allarme al 112 dei carabinieri ed altrettanto tempestivo l’intervento dei militari dell’Arma che hanno intercettato l’uomo, un marocchino di 48 anni senza fissa dimora, nelle vie immediatamente limitrofe. Ai carabinieri l’uomo, riconosciuto grazie alla precisa descrizione, ha provato a fornire delle generalità di fantasia ma i successivi accertamenti hanno fatto emergere poco dopo il suo maldestro tentativo.

Per questi motivi il 48enne è stato arrestato in flagranza e trattenuto nella camera di sicurezza della caserma di via Salvo d’Acquisto. In mattinata è stato condotto davanti al Giudice del Tribunale di Verona che, dopo aver convalidato l’arresto, lo ha rimesso in libertà in attesa del processo.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento