Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Autostrada Serenissima

Ricercato da più di un anno in Romania, la Stradale lo trova a Verona

In un controllo della polizia sull'autostrada A4, l'uomo è stato trovato con una patente contraffatta. Portato in questura, è stata scoperta la sua vera identità e il mandato di arresto europeo che pendeva su di lui

Era ricercato dal 21 febbraio 2018 in Romania dove deve scontare una pena per tre anni e otto mesi per furto. Lo hanno trovato gli agenti della polizia stradale di Verona l'altro giorno, 3 aprile, sull'autostrada A4, circa all'altezza di Verona. Fermato per un normale controllo, l'uomo classe '76 ha mostrato una patente contraffatta ai poliziotti, i quali si sono accorti del documento falso e hanno accompagnato il cittadino romeno in questura. Gli accertamenti hanno permesso agli operatori di risalire alla vera identità del soggetto, scoprendo anche che su di lui pendeva un mandato di arresto europeo. L'uomo è stato quindi fermato ed ora è in attesa dell'estradizione che lo riporterà in Romania.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato da più di un anno in Romania, la Stradale lo trova a Verona

VeronaSera è in caricamento